Fuoco e Cenere

ISBN978-88-99340-52-0
Pagine178
Pubblicato ilOttobre 2017
Formato13,5 x 19,5 cm
Autore Boudaoud Bellaredj | Scopri altri libri dell'autore

Nuovo

In un'Algeria travagliata negli anni di ascesa dell'estremismo religioso e dell'oscurantismo, una storia d'amore forte e sincera, in un intreccio di umanità e disumanità, amore e odio.

Più dettagli

14,80 €

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,70 €.


Ziane è un artista e Sitra lavora come maestra in una scuola elementare. Cugini e promessi sposi, i loro mestieri sono troppo legati alla libertà di conoscenza e di espressione per non essere presi di mira dall’oscurantismo. Gli anni successivi alle elezioni del 1991 infatti videro in Algeria una forte ascesa di formazioni d’ispirazione islamica, in particolare del Fronte Islamico di Salvezza che ben presto diede inizio a lotte armate, presagio di stravolgimenti odierni.

Alcune sette si infiltrano nel governo, nei villaggi, nelle scuole, e avanzano i loro meschini interessi celandoli dietro un’interpretazione dell’Islam radicale e distorta. Ben presto Ziane e Sitra si trovano in pericolo: Ziane riesce a sfuggire per miracolo a un posto di blocco fasullo, Sitra viene minacciata al lavoro. L’unico barlume di speranza in un mondo irriconoscibile è il loro amore sincero che dovrà attraversare innumerevoli ostacoli e scontrarsi con l’egoismo e la bramosia di personaggi controversi, che compiono misfatti in nome di una religione trasmutata e sfigurata.

Fuoco e Cenere è un intreccio di umanità e disumanità, di amore e odio, di civiltà e barbarie; Bellaredj ci regala uno scorcio di questa Algeria travagliata e ci aiuta a ricordare quanto l’attualità sia prossima al passato, a diffidare dell’estremismo religioso, a usare la testa e il cuore, prima della pancia.

ISBN978-88-99340-52-0
Pagine178
Pubblicato ilOttobre 2017
Formato13,5 x 19,5 cm

Scrivi una recensione

Fuoco e Cenere

Fuoco e Cenere

RECENSIONI

Ziane è un artista. Sitra una maestra. Si amano e sono promessi sposi. Ma negli anni successivi alle elezioni del 1991 le sette radicali e distorte cominciano a infiltrarsi dappertutto, e…

Recensione di CONVENZIONALI