Mountain Madness - Dalle Pendici dell’Everest, la storia di una vita senza fine

ISBN978-88-96822-08-1
Pagine306
Pubblicato ilMarzo 2011
Formato15 x 23 cm
Autore Robert Birkby | Scopri altri libri dell'autore

Nuovo

La storia di Scott Fischer, alpinista americano che ha superato i propri limiti con audacia e allegria, fino a diventare una leggenda. Una vita vissuta con l’entusiasmo di un ragazzino tra i giganti della terra.

Più dettagli

22,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 2 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 2 points può essere convertito in un buono di 1,40 €.


Questa è l’affascinante storia di Scott Fischer, alpinista americano che ha dedicato la sua intera esistenza alle montagne più alte del pianeta, realizzando una serie di grandi ascensioni sulle vette innevate della catena Himalayana, sulle fredde cime del Nord America e sulle solitarie alture del Caucaso e dell’Africa.

Più conosciuto come l’uomo che morì vicino alla vetta dell’Everest nel 1996. Fischer è diventato un’icona di audacia e di allegria, ma anche il simbolo di chi è riuscito a superare i propri limiti. Ma, per chi lo ha conosciuto, Scott era molto di più. Non solo un uomo d’azione, ma anche una persona con un grande cuore, che trasmetteva allegria e capace di coinvolgere anche il più scettico degli avventurieri in esperienze uniche e irripetibili.

Scott Fischer, un romantico girovago, fin da giovane immerso nella natura più selvaggia, dalle lande desolate alle grandi foreste americane, è poi diventato uno degli alpinisti più famosi del mondo, conducendo un’attività tra le montagne che lo ha accompagnato per tutta la vita, trasformandolo in una leggenda.

Perse la vita in quella tragica ascensione dell’Everest del 1996 (oggi tristemente ricordata con l’appellativo “Everest ‘96”), dopo essere stato sul tetto del mondo, certo della scurezza dei suoi compagni, in salvo al campo del Colle Sud. Ancora oggi, Scott riposa sulla montagna che lo ha stregato per tutta la vita, su quell’Everest al quale la famiglia Fischer – dopo il ritrovamento della sua salma nel 2010 – non ha voluto portar via il suo pupillo.

In questa splendida biografia, Birkby ci offre una profonda visione di chi fu realmente Scott Fischer, come uomo e come alpinista. Una lettura appassionata e avvincente che rivela l’intimo e l’epico di una persona che ha vissuto con la gioia di un ragazzino tra i giganti della Terra. 

ISBN978-88-96822-08-1
Pagine306
Pubblicato ilMarzo 2011
Formato15 x 23 cm

Scrivi una recensione

Mountain Madness - Dalle Pendici dell’Everest, la storia di una vita senza fine

Mountain Madness - Dalle Pendici dell’Everest, la storia di una vita senza fine

RECENSIONI