L'ossesione dell'Eiger

ISBN978-88-99340-92-6
Pagine318
Pubblicato ilAgosto 2019
Formato14,8 x 21 cm
Autore John Harlin Jr. | Scopri altri libri dell'autore

Nuovo

“Subirete enormi pressioni per conformarvi agli altri, per cambiare il vostro percorso con un altro, per seguire quello più comodo.

Non fatelo. Siate sempre fedeli ai vostri sogni”.

Più dettagli

19,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,70 €.


La parete nord dell’Eiger è il sogno di tutti gli alpinisti. Molti vi persero la vita. È accaduto anche a John Harlin, uno degli alpinisti americani di punta che avevano portato tecniche e filosofie innovative sulle Alpi. John morì nell’inverno del 1966 precipitando da quella parete durante il tentativo di aprire una nuova via direttissima, che in seguito venne completata e battezzata col suo nome.

Harlin lasciò una giovane vedova, due figli bambini e un trauma che sembrava impossibile superare. John junior promise a sua madre che non sarebbe mai diventato un alpinista, ma la passione che aveva assorbito dal padre fin dalla più tenera età lo tenne costantemente in contatto con la montagna. Sapeva che non avrebbe avuto pace finché non avesse scalato la montagna che era costata la vita a suo padre. E così fu.

Questo libro racconta la storia di John Harlin e della sua famiglia narrata in prima persona dal figlio Junior, e racconta di come come lui, nel 2005, finalmente riuscì a porre fine alla sua ossessione, vincendo non solo la famigerata parete ma soprattutto i suoi stessi fantasmi.

ISBN978-88-99340-92-6
Pagine318
Pubblicato ilAgosto 2019
Formato14,8 x 21 cm

Scrivi una recensione

L'ossesione dell'Eiger

L'ossesione dell'Eiger

Recensioni

"John Harlin jr. è la voce narrante di questa vicenda vibrante, tragica e magnifica". Leggi la recensione su Convenzionali

"Lo stile asciutto e conciso di John Harlin jr. fa riflettere sul rapporto mancato improvvisamente tra padre e figlio, sull’ossessione di scalare in prima persona la parete nord dell’Eiger per porre fine al tormento che ha ingoiato la sua pace per anni". Leggi la recensione completa su Modulazioni Temporali

"All’ossessione, allo scrupolo nei confronti della madre e della moglie, John Harlin Jr. affianca una sempre più crescente passione per la montagna fino alla decisione di compiere lui stesso un’ascensione lungo la via classica dell’Eiger nel 2005: una vittoria personale, una catarsi per la famiglia intera". Recensione di Elena Magni su Bell'Europa (03/2020)