La collana di viaggio "Orizzonti" si rinnova

Dopo il restyling della collana "Oltre confine" adesso è tempo di rinnovare il look grafico di "Orizzonti".

"Orizzonti" è la collana dedicata alla narrativa di viaggio, agli autori che con le loro storie guidano il lettore in luoghi e culture lontani e sconosciuti, che fanno avverare il desiderio di evasione di un pubblico sempre più affascinato dall'idea di partire per “staccare la spina” e godere della vita e delle bellezze che il mondo ha da offrire.

Il nome "Orizzonti" nasce grazie ad un verso della poetessa messicana Frida Kahlo “Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini”. Gli autori di questa collana infatti guardano oltre l'orizzonte, lo superano, sono sempre in movimento, alla scoperta di nuovi panorami da assaporare e nuove culture da conoscere.

Il nuovo look

Con l'uscita nelle librerie del nuovo libro "La mia Cuba" di Eduardo Manet, la collana "Orizzonti" cambia look.



A caratterizzare lo stile della collana e rendere il testo facilmente riconducibile alla collana "Orizzonti" rimane il colore giallo, presente sul dorso del volume, nella terza e nella quarta di copertina e nella parte superiore del testo.

Con questi cambiamenti abbiamo voluto eliminare il distacco grafico fra la collana "Orizzonti" e la collana "Oltre Confine" e conferire così un senso di equilibrio e omogeneità.

Un ultimo cambiamento per festeggiare un traguardo importante

Si conclude così il ciclo di modifiche iniziato con il restyling del logo e proseguito poi con il rinnovo dell'immagine delle nostre collane e delle guide.

Al compimento del 10° compleanno, Alpine Studio ha cambiato completamente pelle ed è pronta per affrontare nuove sfide e raccontare nuove storie, la voglia di viaggiare e vivere nuove avventure insieme a voi è rimasta la stessa di 10 anni fa!

E voi cosa ne pensate? Vi piace il nuovo stile di Alpine Studio?