l'Incanto dei Passi - Le terre selvagge degli Appennini

ISBN 978-88-99340-48-3
Pagine 200
Pubblicato il Luglio 2017
Formato 13,5 x 19,5 cm
Autore Alberto Sciamplicotti | Scopri altri libri dell'autore

Nuovo

Un viaggio a stretto contatto con la natura, che indaga sull’essenza degli Appennini e fa riemergere un’identità dimenticata. Un’avventura come itinerario interiore che diventa un’esperienza universale.

Più dettagli

16,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,70 €.


Un viaggio a stretto contatto con la natura, che attraversa le stagioni e si apre alla bellezza degli Appennini, luoghi che ancora oggi mantengono la purezza e l’attrattività del selvaggio, qualità che stesso attribuiamo a terre a noi lontane.

L’autore si trova immerso in un viaggio che non è solo fisico.  Egli indaga sull’essenza di questi luoghi facendone emergere un’identità che sembra essere dimenticata.

Vicende passate, come quelle di Annibale, di Celestino V, della Seconda Guerra Mondiale, si intrecciano agli avvenimenti del presente e alla terribile successione di terremoti innescatasi nell’estate del 2016, trasformando un’avventura che si presenta come itinerario personale in un’esperienza universale.

Luoghi, storie ed emozioni acquistano così vita, ponendosi come un invito a intraprendere un viaggio fra queste regioni in cui è ancora possibile sentire il fascino dell’avventura e ritrovarsi nell’intimo dei propri pensieri.

ISBN 978-88-99340-48-3
Pagine 200
Pubblicato il Luglio 2017
Formato 13,5 x 19,5 cm

Scrivi una recensione

l'Incanto dei Passi - Le terre selvagge degli Appennini

l'Incanto dei Passi - Le terre selvagge degli Appennini

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: