I passeggeri della Terra - 12.000 km senza un soldo in tasca

ISBN 978-8899340179
Pagine 218
Pubblicato il Maggio 2016
Formato 13,5 x 19,5 cm
Autore Nicola Zolìn | Scopri altri libri dell'autore

Nuovo

Viaggiare in un mondo libero e il più ecologico possibile. Nasce così l’idea di partire dall’Olanda per un viaggio in autostop verso Sud, senza denaro, equipaggiamenti e nutrendosi con poco. Raggiungeranno l’obiettivo rimanendo uniti?

Più dettagli

16,00 €

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,70 €.


Tre ragazzi e un sogno: quello di viaggiare per il mondo liberi e nel modo più ecologico possibile. È da una piccola stanza nella città olandese dell’Aja che nasce l’idea di partire per un viaggio in autostop verso il Sud del mondo.

Un viaggio senza denaro, equipaggiati di tecnologie fotovoltaiche e nutrendosi degli sprechi di cibo di supermercati e ristoranti. L’ospitalità ricevuta in Marocco è una carica di umanità e fiducia, e a Fuerteventura la loro missione ecologista comincia a incuriosire radio, tv e giornali locali e nazionali.

Tutto sembra andare per il meglio, ma alcuni eventi inaspettati mettono a repentaglio l’unità del gruppo e la purezza ideologica del viaggio si trasforma nel loro più grande ostacolo.

Per attraversare l’Atlantico lavorano come mozzi su un veliero, e all’arrivo in Brasile ognuno prende la sua strada. Il paese carioca, le sue complessità e i continui colpi di scena fanno da sfondo alle riflessioni di un viaggio irripetibile.

ISBN 978-8899340179
Pagine 218
Pubblicato il Maggio 2016
Formato 13,5 x 19,5 cm

Scrivi una recensione

I passeggeri della Terra - 12.000 km senza un soldo in tasca

I passeggeri della Terra - 12.000 km senza un soldo in tasca